2003: 110 anni!

Dettagli
Creato Domenica, 04 Maggio 2003 18:34
Visite: 1716

In occasione del 110° anniversario della propria fondazione, infatti la nascita della banda risale al lontano 1893, la Filarmonica Colloredo di Prato si appresta ad organizzare una manifestazione per degnamente celebrare tale ricorrenza. Di seguito si illustreranno in breve i vari eventi di cui si compone la manifestazione, per la quale si è voluto dare un taglio essenzialmente musicale. In allegato col presente documento si troveranno pure il calendario della festa della banda ed il preventivo coi costi dell’organizzazione.

La manifestazione si aprirà ufficialmente nel tardo pomeriggio di lunedì 2 giugno 2003 in occasione della Festa della Repubblica con il concerto inaugurale da parte della società organizzatrice: tale esibizione si terrà presso il parco G. Rodari, situato nel centro del paese e che farà da cornice alla maggior parte degli eventi legati alla manifestazione.

Sabato 7 giugno si terrà il saggio degli allievi che frequentano i corsi di musica organizzati dalla nostra società, dando modo a questi ragazzi di esibirsi di fronte al pubblico facendo notare i progressi ed i risultati raggiunti durante l’ultimo anno di studi.

Domenica 8 giugno la serata sarà allietata dal quintetto di ottoni “Brass for Fun” formato da giovani delle vicinanze che per l’occasione sarà accompagnata dal celebre tenore Roberto Miani.

Giovedì 12 giugno vi sarà la cerimonia ufficiale di inaugurazione presso il tendone situato nel parcheggio del suddetto parco. In serata si avrà il concerto all’aperto del decimino di ottoni “Giles Farnaby” che da anni si fa apprezzare in numerosi concerti in tutto il triveneto.

Venerdì 13 giugno in serata si esibirà la rinomata Civica Orchestra di Fiati “G.Verdi” di Trieste, diretta dal maestro Fulvio Dose, il cui vasto repertorio spazia dai brani di musica classica all’originale per banda, fino alla musica leggera e contemporanea. Al molto seguito gruppo rock “Bandelia” sarà affidato il compito di mantenere sempre alto il gradimento della serata.

Per il primo pomeriggio di sabato 14 giugno è previsto l’arrivo in paese della banda di Pradalunga (Bergamo), invitata alla festa in modo da realizzare il gemellaggio che nelle intenzioni dovrebbe rinsaldare il più che decennale rapporto di conoscenza e collaborazione fra le due società. La stessa banda ospite sarà nel pomeriggio accompagnata da una guida in varie località friulane in visita alle maggiori attrazioni della nostra terra. Nel frattempo a Colloredo si svolgerà il tradizionale “rito” della sfida calcistica che vedrà la rappresentativa della nostra filarmonica contrapporsi agli amici della banda di Venzone. La serata inizierà con la tanto attesa esibizione della banda di Pradalunga per un paio di ore di concerto. Per la chiusura della serata l’intenzione è di dedicare lo spazio ai giovani che vogliono entrare nel mondo della musica.

Il giorno di domenica 15 giugno inizierà con la Santa Messa presso la chiesa parrocchiale la quale sarà per l’occasione accompagnata dalla nostra filarmonica insieme ad un coro, in modo da offrire una cornice solenne alla celebrazione. Nel primo pomeriggio si avrà la sfilata lungo le vie del paese delle bande musicali di Corno di Rosazzo, Precenicco e Pradalunga accompagnate dal sempre ben accolto Gruppo Majorettes di Prata di Pordenone, le quali partiranno da punti diversi del paese fino a ricongiungersi in rapida sequenza presso il parco Rodari, dove tutte le bande terranno un breve concerto seguito dallo spettacolo delle majorettes.
Nella serata si avrà la “cena del paese”, accompagnata dalle evoluzioni, non solo canore, del gruppo “Quella Mezza Sporca Dozzina”, durante la quale i compaesani e tutti coloro che vorranno festeggiare il compleanno della Filarmonica Colloredo di Prato avranno modo di unirsi e aiutare la veneranda società a spegnere le 110 candeline.